Posts tagged ‘second life’

Da settembre le riprese real life di VolaVola

VolaVola/FlyMe passa dall’opera in machinima alla pellicola cinematografica. «E’ un cartone – dice Alessandro Haber, protagonista del lungometraggio narrativo di Berardo Carboni – di cui a settembre faremo un film». L’occasione per annunciare il passaggio dai pixel ai fotogrammi è stata data dal recente Riff di Roma, quando in una serata al Nuovo Cinema Aquila è stata annunciato un secondo film. La pellicola sarà prodotta nel 2010 in un contesto in gran parte reale, integrando l’uso delle tradizionali tecniche cinematografiche e la partecipazione di veri attori con l’utilizzo di avatar che interagiranno anche in ambienti fisici. Il cast è composto da alcuni dei più conosciuti avatar del Metaverso: Aimee Weber, Frank Koolhaas (cioè  Mario Gerosa, coautore con Carboni dello script), Fau Ferdinand, Bibbe oh. Le loro voci, nella versione italiana, sono doppiate da attori tra cui Alessandro Haber, Sabrina Impacciatore, Federico Rosati e Sofia Vigliar e doppiatori come Roberta Pellini, Andrea Mete e Flavio Aquilone. (altro…)

Annunci

aprile 21, 2010 at 12:49 pm 1 commento

Second Life come spazio per l’arte?

Per il ciclo delle “Conversazioni sul futuro di Internet”, incontri per capire cosa sta succedendo e quali siano gli sviluppi più interessanti della rete organizzati da Imparafacile Runo, la seconda giornata – in programma alle 22 di giovedì 22 aprile (Auditorium I-Box dell’Isola Imparafacile) – è dedicata all’arte e alla creatività. Si tratta di due ambiti che in Second Life hanno trovato un terreno molto fertile di sviluppo, con riflessi che nel metaverso si ripercuotono positivamente in molti altri settori, come la comunicazione, l’architettura e la moda. Il tema sarà introdotto da Mexi Lane (Marina Bellini) con  riflessioni sul cambiamento di Second Life (grande laboratorio di idee e avanguardie artistiche), l’evoluzione dell’avatar e tendenze della moda e la comunicazione crossmediale nelle creazioni artistiche: le mostre dei Musei del Comune di Roma transitano anche per SL. Infine un argomento, ben noto a Bellini che lavora per conto del Comune di Roma a questo genere di eventi, come si trasporta una mostra dal Museo a Second Life. (altro…)

aprile 19, 2010 at 6:17 pm 1 commento

Michelangelo tra gli avatar fino a fine aprile

Si chiude il 30 aprile, nella sim di Experience Italy su Second Life, l’installazione dedicata a “Michelangelo architetto a Roma”. Alcuni dei disegni del Maestro, provenienti dalla Collezione della Casa Buonarroti, sono transitati eccezionalmente in Second Life, grazie all’Assessorato alle Politiche Culturali del Comune di Roma e a Zétema che sostiene la comunicazione dei Musei in Comune 2.0. L’installazione, curata da Micaela Cini (Micalita Writer), Salima Venditti (Mila Tatham), Andrea Roberto Dosi (rodroguez Imako), Patrizia Nofi (Patrizia Blessed), con la direzione artistica di Marina Bellini (Mexi Lane), si snoda in un percorso onirico a 1000 metri d’altezza. Fisponibili in loco abiti rinascimentali da uomo e da donna, creati appositamente da Ardigraf Design e Donna Flora per vestire gli avatar.

aprile 18, 2010 at 7:39 pm Lascia un commento

Memorie digitali

Il logo della rivista 2L ITALIA

La testata di 2L ITALIA

Cosa resterà di questi anni digitali? L’interrogativo se lo sono posto al Politecnico di Torino, nel corso di un convegno  emblematicamente intitolato “2060, con quali fonti si farà la storia del nostro presente” (eccone un sintesi a firma di Anna Masera). Il problema della memoria storica della rete – e in generale dei supporti digitali – è impellente: la tecnologia avanza, i supporti si trasformano. E le incompatibilità o l’andare offline possono causare la perdita di “qualcosa” di interessante per lo storico di domani. Non solo quelle conseguenti alla trasformazione degli epistolari in email fuggevoli ed impalpabili o la dematerializzazione degli archivi cartacei, come tempo fa rilevava ad un convegno di storia locale una ricercatrice dell’Istituto Nenni. Vengono messi in pericolo – secondo lo storico francese Serge Noiret – «le informazioni sui comportamenti sociali» perchè si trovano nel web in spazi «che sono in mano alle aziende private». (altro…)

aprile 15, 2010 at 8:50 am Lascia un commento


Categorie

Feeds